Rinascita di un classico Harley Davidson americano

20140527PanheadJimByline

Lo scorso anno le uniche due cose che sapevo sulla Harley -Davidson VL era che sono state costruite nel 1930, e che era un modello con un design art deco. E’ difficile credere che solo dopo un anno ho costruito il mio 1933 Harley Davidson VL partendo da zero e pronto per essere guidato in tutto il paese.

Panhead Jim

ZLA Vintage Builder At-Large

PUBLISHED: MAY 27, 2014

20140527HarleyVL1

Certo, avevo visto un paio di Harley Davidson VL nel corso degli anni, ma non ho mai dato troppo peso a questa moto. Come la maggior parte appassionati di moto d’epoca che sono relativamente nuovi nella scena delle moto vintage (ho comprato la mia prima moto d’epoca nel 2010), ero più concentrato su un modello Panhead e Knucklehead, perché davo per scontato che qualcosa di più vecchio sarebbe stato troppo lento e inaffidabile. Probabilmente mai avrei preso in considerazione di possedere una VL se non per un incontro casuale con il mio amico Tom Feeser ad un raduno Motorcycle Club of America.

20140527HarleyVL2

Vedete, Tom è un esperto di VL e possiede una società chiamata Replicant Metals, specializzata nella produzione di pezzi di ricambio per VL così come vecchi modelli Harley Davidson, come JD e RL. Dopo essermi imbattuto nella sua officina assolutamente per caso, ho ottenuto una breve formazione sull’Harley Davidson VL, e ben presto mi sono ritrovato a casa con l’entusiasmo che mi ha portato alla ricerca della serie Harley Davidson V.

La prima V series Harley Davidson esce dalle linee di montaggio nel 1930, è caratterizzata da un motore a valvole laterali di nuova concezione, in sostituzione del motore F, che aveva alimentato le Harley per i precedenti 15 anni. A differenza dei moderni motori valvole  in testa, la posizione delle valvole di aspirazione e scarico si trovano vicino al pistone.Il VL inoltre si caratterizza con un freno anteriore efficiente, un cambio a tre velocità , un impianto elettrico a sei volt migliorato e più veloce. Infatti, nel 1933, un VLE di produzione ha raggiunto il record di velocità massima di 104 mph, e nel 1935 la California Highway Patrol ha testato un VLH con velocità sostenuta ad oltre i 100 mph.

A Tutto questo si aggiunge una moto estremamente elegante degna di note.
Allora, perché i VL non sono le Harley Davidson più popolari ?Si scopre una caratteristica che scoraggia la maggior parte delle persone nel considerare il VL moto di eccellenza nel panorama Harley Davidson, la mancanza di olio di ricircolo. A differenza di Harley Davidson costruiti dopo il 1936, il motore series V non hanno un sistema di filtraggio dell’olio e di ritorno al motore, l’olio passa dal motore nella catena primaria di lubrificare alla catena di trasmissione posteriore prima di terminare in una pozza sul terreno. Questo in realtà può essere considerato un vantaggio, dal momento che il motore ha sempre olio fresco. Devi solo fare attenzione a non rimanere senza.
20140529HarleyVL4
Ora, allo stesso tempo, stavo cominciando a capirne di più sul VL, mentre cominciava a circolare voci su un altro giro Cannonball in tutto il paese. Questa volta, solo per moto prodotte fino al 1936, il che significava che la VL sarebbe stata una scelta perfetta. 
The Loneliest Road
Il piano è quello di spedire la moto completata in California per poi tornare nel mio stato del North Carolina, viaggiando per la maggior parte del tempo sulla US 50, che mi permetterà di guidare ad una velocità ragionevole per una moto costruita nel 1930. Storicamente parlando, la Route 50 è stata concepita con le autostrade del 1926, quindi sono sicuro nel dire che non sarò il primo a guidare per la sua lunghezza su una Harley-Davidson VL, ma può benissimo essere l’ultima.
Ho trovato anche un altro pilota che si è unito a me in sella a una Harley-Davidson VLD 1934.
In due possiamo portare abbastanza pezzi di ricambio per fare il viaggio.