La collezione Harley Davidson di Wayne Pierce in vendita

Nel 1942, poco dopo l’attacco giapponese a Pearl Harbor, la Harley-Davidson entrò in guerra. La società cessò la produzione di motocicli civili e costruì quasi 90.000 veicoli da combattimento a due ruote con motori ad alta compressione e foderi di fucili mitragliatori in pelle.

Soprannominato Liberatore, l’Harley-Davidson WLA ha introdotto una generazione di uomini sinonimo dell’aspetto maschile e del suono di Harley. Tornati a casa, hanno liberato le moto dalle vesti militari per renderle “civili”.

Valutato prudentemente tra i $ 16.000 – $ 20.000, il WLA proviene dal Museum di Pierce Family, non è la sola moto in vendita della collezione, che sta vendendo 48 Hog vintage – valutati collettivamente fino a $ 700.000 – con modelli che risalgono al 1926.

Il museo è un tesoro a sé stante, nato nel 1957 quando il campione di motociclismo Wayne “Pappy” Pierce fu reclutato dalla Harley-Davidson per aprire una concessionaria nella sua città natale, DeKalb, nell’Illinois. Partendo da una baracca di lamiera, Pierce e sua moglie, Eleanor, hanno sviluppato la loro attività in uno dei franchise più importanti del paese.

La sua dedizione verso la Harley-Davidson ha impedito a innumerevoli mezzi di essere perse ad esempio, c’è un VLE Harley-Davidson del 1933 originariamente rilasciato alla polizia di Chicago che fece una comparsa nel film di Kevin Costner Gli intoccabili (stimato tra i $ 22.000- $ 26.000). C’è anche un primo esempio della Harley-Davidson Sportster, una XL883 del 1957 che fu la base per la maggior parte dei modelli più sportivi della Harley (stimato circa $ 20.000 – $ 25.000). C’è uno Sportster XLH del 1971 con un retrotreno in “vetroresina” disegnato da Willie G. Davidson, nipote del cofondatore William A. Davidson (stimato tra i $ 12.000 – $ 15.000).

FONTE:https://www.forbes.com/sites/jonathonkeats/2013/11/26/wayne-pierces-700000-vintage-harley-davidson-collection-going-up-for-sale/#6d1134a6545c